Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per le risorse idriche e l'energia

 
 
 

PROGETTO LUMIERE - Efficienza energetica nell'Illuminazione Pubblica

Relazioni e contributi presentati all'Workshop organizzato a Trento il 17 maggio 2011

Logo_Lumiere

L'ENEA, nel suo ruolo di Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l'Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile, promuove iniziative sul territorio nazionale volte al "miglioramento dell'efficienza energetica" degli usi finali dell'energia da conseguirsi mediante l'adozione di cambiamenti tecnologici, comportamentali o economici.
In quest'ottica l'ENEA ha identificato il settore dell'illuminazione pubblica quale settore dotato di un alto potenziale di risparmio energetico, grazie alla presenza sul mercato sia di numerose tecnologie innovative ad alta efficienza energetica sia delle corrispettive competenze tecnico-scientifiche per applicarle.
L'illuminazione pubblica costituisce difatti oggi una delle voci maggiori della spesa energetica dei Comuni, le cui disponibilità economiche e competenze tecnico-scientifiche non sono talvolta sufficienti a consentire l'attuazione di politiche energetiche efficienti.
Partendo da queste premesse l'ENEA ha dunque strutturato e lanciato un Progetto al fine di promuovere l'efficienza energetica nel settore attraverso il coinvolgimento diretto dei Comuni che saranno in definitiva i beneficiari dell'attività di ricerca e dei risultati che ne conseguiranno.
Il Progetto, che si chiama Lumière, si rivolge difatti in primo luogo ai Comuni ed ha quale obiettivo principale quello di promuovere e facilitare la realizzazione d'interventi di riqualificazione energetica dei loro impianti e sistemi d'illuminazione stradale, attraverso l'identificazione, sviluppo, sperimentazione e diffusione di un modello d'illuminazione pubblica efficiente che possano facilmente replicare.

Considerato il fatto che la legge provinciale n. 16/2007 "Risparmio energetico e inquinamento luminoso" sta vedendo in questi mesi il concreto avvio della propria attuazione, l'Agenzia Provinciale per l'Energia della Provincia Autonoma di Trento ha ritenuto opportuno promuovere la conoscenza e la diffusione del Progetto Lumière a beneficio dei Comuni e delle Comunità del Trentino, previa sottoscrizione di uno specifico accordo con ENEA e del coinvolgimento di Habitech, il distretto tecnologico trentino, e del Consiglio delle Autonomie.
Per dare adeguata visibilità ed approfondimento al Progetto, ma anche per inserirlo compiutamente nel contesto di attuazione della legge provinciale n. 16/2007, è stato quindi organizzato il 17 maggio 2011 un Workshop, in Trento, presso il Museo Tridentino di Scienze naturali come occasione per fare il punto su criticità ed opportunità del settore dell'illuminazione pubblica.
Una parte significativa dell'incontro è stata anche dedicata alla redazione dei cosiddetti PRIC, ossia i piani comunali della luce, che costituiscono il primo passo fondamentale per programmare lo sviluppo dell'illuminazione pubblica, avendo ben presente la consistenza, l'adeguatezza, la qualità ed i consumi degli impianti esistenti.

Per quanti hanno partecipato ai lavori e per quanti non hanno potuto essere presenti, si mette a disposizione il materiale informativo e di approfondimento che è scaturito dal convegno.

Il programma del Workshop

 


 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy