Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per le risorse idriche e l'energia

 
 
 

AVVISO DI SCADENZA GRANDE CONCESSIONE IDROELETTRICA (Taio - Santa Giustina")

e individuazione del termine per l'emanazione del bando di gara

TURBINA

AVVISO di individuazione delle concessioni di grande derivazione d'acqua a scopo idroelettrico in scadenza entro il quinto anno successivo a quello di approvazione della deliberazione della Giunta provinciale n. 2189 di data 17 ottobre 2013 e individuazione del termine per l’emanazione del bando di gara

Si rende noto che la Provincia autonoma di Trento, ai sensi dell’art. 1 bis 1 della legge provinciale 6 marzo 1998, n. 4 e s.m., con deliberazione della Giunta provinciale n. 2189 di data 17 ottobre 2013 ha stabilito che tra le concessioni di grande derivazione d’acqua a scopo idroelettrico in scadenza entro il quinto anno successivo a quello di approvazione della medesima deliberazione risulta la concessione di grande derivazione d’acqua a scopo idroelettrico denominata “Taio – Santa Giustina” (codice concessione GDI 03 NO), la cui scadenza, a seguito dell’accettazione della proroga decennale acquisita ai sensi dell’art. 1 bis 1, comma 15 ter, della l.p. 6 marzo 1998, n. 4, è fissata al 31 dicembre 2018.

La stessa deliberazione individua quale termine per l’emanazione del bando di gara, ai sensi della disciplina provinciale vigente, il 30 giugno 2016, fatti salvi gli effetti della decisione della Corte costituzionale sul ricorso citato nella deliberazione della Giunta provinciale n. 2189 di data 17 ottobre 2013.

Per effetto dell'entrata in vigore della legge provinciale 30 dicembre 2015, n. 20 (che ha introdotto l'art. 1 bis 4nella legge provinciale n. 4/1998), le procedure per l'indizione della gara ad evidenza pubblica per l'attribuzione a titolo oneroso delle concessioni di grande derivazione d'acqua per uso idroelettrico ai sensi dell'articolo 1 bis 1 restano sospese in attesa dell'approvazione del decreto previsto dall'articolo 12, comma 2 del d.lgs. 16 marzo 1999, n. 79.

L'EMANAZIONE DEL BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE IN ARGOMENTO E' QUINDI SOSPESA.

Il presente avviso di preinformazione è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea (GUCE) ed è disponibile qui.

Trento, 8 novembre 2013

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy