Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per le risorse idriche e l'energia

 
 
 

PIANO PROVINCIALE DI INTERVENTO PER LA PREVENZIONE E LA RIDUZIONE DELL'INQUINAMENTO LUMINOSO


Il Piano provinciale di intervento per la prevenzione e la riduzione dei consumi energetici e dell'inquinamento luminoso previsto dall'articolo 4 della legge provinciale 3 ottobre 2007, n. 16 Ŕ stato redatto con l'intento, fra l'altro di:
- limitare la realizzazione di impianti di illuminazione esterna mediante una attenta valutazione preliminare della necessitÓ / opportunitÓ di illuminare spazi esterni;
- limitare il flusso luminoso disperso (inquinamento luminoso) degli impianti, anche tenendo conto degli ordini del giorno del Consiglio Provinciale di data 24 settembre 2007;
- limitare i consumi energetici degli impianti di illuminazione esterna mediante il contenimento delle potenze di illuminazione e dei tempi di accensione degli impianti stessi;
- migliorare in generale il comfort e la sicurezza dei cittadini.

Il Piano Ŕ articolato in un testo generale con i principi, le disposizioni ed i criteri di carattere organizzativo e di impostazione, ed in una serie di allegati recanti le tecniche applicative, i parametri tecnici ed i riferimenti normativi soggetti per loro natura ad una pi¨ rapida obsolescenza e/o ad una pi¨ frequente necessitÓ di aggiornamento.
Nello specifico il sommario del Piano raccoglie le seguenti sezioni:
I) Premessa (- prioritÓ;- principi;- soluzione conforme e soluzione calcolata;- normativa applicabile;- struttura del Piano provinciale)
II) FinalitÓ
III) Definizioni
IV) Soggetti coinvolti ed adempimenti
V) Prescrizioni generali
VI) Prescrizioni per impianti particolari
VII) Disposizioni relative alle fasce di rispetto e alle aree naturali protette
VIII) Impianti non soggetti
IX) Criteri per il graduale adeguamento degli impianti esistenti
X) Piani regolatori di illuminazione comunali o sovracomunali (P.R.I.C.)
XI) Incentivi economici
Allegato A - Soluzione conforme
Allegato B - Soluzione calcolata
Allegato C - Classificazione degli apparecchi di illuminazione
Allegato D - Normative e parametri di riferimento
Allegato E - Competenze richieste ai professionisti per la progettazione illuminotecnica degli impianti di illuminazione esterna
Allegato F - Elaborato di sintesi del P.R.I.C.
Allegato G - Elenco Osservatori astronomici e fasce di rispetto.

Di seguito si riporta il testo del Piano.
Si estrapola dallo stesso e si propone a consultazione immediata anche la tabella di classificazione degli apparecchi di illuminazione che rende comprensibile, anche al profano, lo sforzo che la Provincia intende porre in essere per ovviare a soluzioni tecniche, applicate anche nel recente passato agli impianti di illuminazione pubblica dei nostri centri, che hanno favorito l'espansione di un diffuso inquinamento luminoso anche nella nostra provincia.

 
DOCUMENTI
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy