Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per le risorse idriche e l'energia

 
 
 

SEGNALAZIONI ANOMALIE DA PARTE DEGLI UTENTI

 

Gli utenti possono segnalare eventuali anomalie o criticità riscontrate sugli impianti termici al Comune d'appartenenza oppure direttamente ad APRIE.


APRIE mette a disposizione i suoi tecnici verificatori per accertare le eventuali anomalie di competenza, provvedendo a controllare anche l'impianto di proprietà dell'utente che ha fatto la segnalazione. Nel caso i tecnici riscontrino gravi anomalie all'impianto l'esito del sopralluogo viene comunicato anche al Sindaco del comune di appartenenza per i provvedimenti di competenza, mentre agli utenti sono comunicati gli esiti solo per l'impianto di rispettiva competenza.
Tutta la procedura viene gestita da APRIE nel rispetto delle norme vigenti in materia di trasparenza.

LE SEGNALAZIONI ANONIME NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE.

 

Nel caso in cui l'impianto termico sia stato disattivato, l'utente deve comunicare ad APRIE l'avvenuta disattivazione tramite il seguente modulo:

MODELLO PER IMPIANTO DISATTIVATO/RIATTIVATO


Solo in questo unico caso, il sopralluogo per l'ispezione dell'impianto termico predisposto dall'Agenzia viene annullato. Nel caso in cui l'impianto venga riattivato, l'utente deve comunicare ad APRIE la sua avvenuta riattivazione entro 15 gg, utilizzando il modulo medesimo.

 

 

 

 

 

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy