Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per le risorse idriche e l'energia

 
 
 

Servizio finalizzato allo svolgimento di attività tecnico-specialistica volto al miglioramento dell'efficienza energetica del settore industria - progetto europeo LIFE PREPAIR

Avviso esplorativo per manifestazione di interesse per la partecipazione a procedura di gara con scadenza 08/05/2019 – h 12:00

L’Agenzia Provinciale per le Risorse Idriche e l’Energia della Provincia autonoma di Trento avvia un'indagine di mercato finalizzata all’individuazione di operatori economici interessati all’affidamento del “Servizio finalizzato allo svolgimento di attività tecnico-specialistica volto al miglioramento dell’efficienza energetica del settore industria, nell’ambito del progetto europeo PREPAIR LIFE15 IPE IT 013. CUP C42I17000000009– CIG Z582803562.

CONTESTO DI RIFERIMENTO

Il contratto, finalizzato alla realizzazione delle attività previste dal Progetto Prepair (Po Regions Engaged to Policies of Air) all'interno del programma LIFE,di cui èpartner la Provinciaautonoma di Trentotramite l'Agenzia Provinciale perle Risorse Idriche el'Energia (APRIE)e l'Agenzia Provinciale per la Protezione dell'Ambiente (APPA),ha per oggetto il servizio rivolto allo svolgimento di attività tecnico-specialistica per il miglioramento dell’efficienza energetica del settore industria, finalizzatoall’attuazione dell’azionedi progettoC15 “Servizi di formazione e supporto alle imprese finalizzati al miglioramento dell’efficienza energetica”. Gli obiettivi generali del progetto PREPAIR sono la realizzazione delle misure previste dai Piani di Qualità dell’Aria regionali e dall’accordo di Bacino Padano negli ambiti della mobilità sostenibile, dell’efficienza energetica, delle biomasse e dell’agricoltura, nonché degli strumenti di monitoraggio e valutazione, di coordinamento e capacity building, formazione e comunicazione.

Il progetto punta ad incrementare il know-how di enti pubblici e operatori privati in modo da sviluppare le competenze e le conoscenze; rafforzare il coordinamento tra le autorità del Bacino del Po competenti nella gestione della qualità dell'aria e stabilire una rete permanente tra le agenzie ambientali del Bacino e altre regioni come la Slovenia; creare report di valutazione omogenei circa l’efficacia delle azioni sulla qualità dell’aria, replicabili in altre regioni similari. Infine, il progetto si pone come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini e degli attori socio-economici, in modo da creare una comunità ben consapevole delle criticità legate all'inquinamento atmosferico e dei rischi per la salute umana e per l'ambiente.

OGGETTO E FINALITÀ DEL SERVIZIO RICHIESTO

Il servizio oggetto del contratto è finalizzato al supporto per l’implementazione delle azioni di progetto volte a promuovere l’efficienza energetica nelle imprese e facilitare il raggiungimento degli obiettivi europei in materia, con la finalità di ridurre le emissioni inquinanti e climalteranti derivanti dai processi produttivi ed industriali del territorio regionale e di Bacino Padano.

Le attività oggetto di affidamento sono:

  • estrapolazione, elaborazione ed analisi di dettaglio dei dati reperibili per il territorio della Provincia autonoma di Trento, in collaborazione con la stessa, sui consumi del settore delle imprese;
  • raccolta degli interventi di efficientamento energetico delle imprese realizzati in provinciae analisi dei consumi pre e post intervento, con valutazione quantitativa delle emissioni inquinanti e dei benefici derivanti dagli interventi.

    Effettuazione di analisi dettagliata di processo su almeno tre casi studio individuati in Provincia, di concerto con essa e con le associazioni di categoria;

  • supporto alla Regione Emilia-Romagna in qualità di referente dell’azione di progetto, all’elaborazione di una guida tematica (“mini Bref”) specifica per la realtà del bacino Padano. Tale guida sarà relativa ai metodi di valutazione del livello di efficienza energetica raggiunto dalle imprese e della diminuzione delle emissioni inquinanti, con identificazione delle azioni richieste. Verranno impiegate sia tecniche ritenute applicabili nei settori analizzati tramite i casi studio, sia quelle genericamente applicabili nelle imprese, come le Bref ENE;

  • elaborazione, di concerto con la Provincia di Trento, del potenziale di riduzione dei consumi per categorie di imprese al 2030 e 2050, intese sia come riduzioni di CO2 che come riduzione delle emissioni di inquinanti (PM10 e suoi precursori, inclusi gli NOx, con valutazione quali-quantitativa degli effetti dovuti all’eventuale introduzione di politiche di supporto al settore.

MODALITÀ DI AFFIDAMENTO

Il servizio verrà affidato con procedura di trattativa privata previo confronto concorrenziale tramite gara telematica (ai sensi della legge provinciale 19 luglio 1990, n. 23 e dell'art. 13 del D.P.G.P. 22 maggio 1991, n. 10-40/Leg.).

Il Capitolato speciale d’appalto è allegatoal presente avviso.

IMPORTO STIMATO DEL CONTRATTO NONCHE’ IMPORTO A BASE DI GARA

Euro20.500,00.= IVA esclusa – Oneri della sicurezza pari a zero.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

- Possesso dei requisiti aventi carattere generale di cui all’art. 80 del d.lgs. n. 50/2016.

- Saranno invitati alla gara solo i soggetti iscritti sulla piattaforma Mercurio nella categoria Servizi di consulenza e servizi di supporto all'attività della P.A., o che si accrediteranno entro il termine del presente avviso.  

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA

La procedura di gara verrà effettuata sulla piattaforma telematica di e-procurement della Provincia autonoma di Trento “MERCURIO”, mediante gara telematica nella categoria Servizi di consulenza e servizi di supporto all'attività della P.A.

Le imprese interessate ad essere invitate al confronto concorrenziale dovranno far pervenire la loro manifestazione di interesse inviando il modulo allegato all’indirizzo pec aprie@pec.provincia.tn.it

Le modalità di partecipazione saranno indicate nella documentazione allegata alla richiesta di offerta telematica.


Termine di presentazione manifestazione di interesse: 08/05/2019, ore 12:00.

Per informazioni o chiarimenti: Segreteria APRIE – tel. 0461 / 497310

 
logo prepair
 
Scarica gli allegati:
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy