Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per le risorse idriche e l'energia

 
 
 

Nuovi indirizzi tecnici acquedotti

approvati con D.G.P. 132/2015

icona copertina

 

 

L’acqua comunemente definita “potabile”, fornita attraverso la rete dell’acquedotto, è da considerarsi una risorsa pregiata e la sua disponibilità è un requisito indispensabile per la salute ed il benessere della popolazione.

Il Trentino gode di una situazione particolarmente favorevole, disponendo quasi ovunque di abbondanti acque con caratteristiche di buona qualità; tuttavia la crescente pressione sulle acque, determinata dal loro utilizzo intensivo, e la discontinua disponibilità dovuta anche ai cambiamenti climatici, rischiano di compromettere questa facile possibilità d’uso.

Per tali ragioni diventa importante ottimizzare le infrastrutture che forniscono acqua potabile al fine di utilizzare la risorsa in modo più efficiente e sicuro. Sulla base di queste considerazioni è stata approvato con deliberazionedella giunta provinciale n. 132 del 2 febbraio 2015, il documento: "Indirizzi tecnici per la progettazione, la costruzione, l'adeguamento e la manutenzione degli acquedotti pubblici situati sul territorio della provincia di Trento", con l’obiettivo di assicurare un’uniformità di applicazione, sia per i progettisti che per i vari enti competenti, come la Provincia, i comuni e l'Azienda provinciale per i servizi sanitari.

 


 
Scarica il testo della deliberazione della Giunta provinciale e gli allegati
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy