Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Agenzia provinciale per le risorse idriche e l'energia

 
 
 

La scelta dell'ambito unico provinciale


Sulla base delle proprie competenze statutariamente previste e riconosciute anche dalla normativa statale di riferimento, la Provincia di Trento con deliberazione della Giunta provinciale n. 73 di data 27 gennaio 2012, ha disposto:
- di individuare un unico ambito territoriale per l'organizzazione e lo svolgimento del servizio pubblico di distribuzione del gas naturale a livello provinciale;
- di confermare che all'ambito territoriale cosė definito appartengono tutti i Comuni della provincia di Trento. Al medesimo ambito č aggregato anche il Comune extra provinciale di Bagolino (BS), come individuato nel D.M. 18 ottobre 2011 dal Ministero dello sviluppo economico di concerto con il Ministero per i rapporti con le regioni e per la coesione territoriale, previa acquisizione del parere favorevole del Comune in questione;
- di far propria la disciplina relativa all'indizione delle gare d'ambito, all'affidamento e alla durata della concessione nel primo periodo di assegnazione del servizio, stabilita con il D.M. 19 gennaio 2011 del Ministero dello sviluppo economico di concerto con il Ministero per i rapporti con le regioni e per la coesione territoriale.

La delibera G.P. n. 73 del 27 gennaio 2012


La decisione della Giunta provinciale supera la previsione formulata dal Ministero dello sviluppo economico con il citato decreto del 19 gennaio 2011. Tutta una serie di considerazioni socio-economiche dettagliatamente illustrate nel provvedimento nonchč una conforme valutazione di merito concretizzatasi nell'Intesa 2/2012 tra Provincia e Consiglio delle autonomie locali sottoscritta in data 27 gennaio 2012, hanno infatti portato alla decisione di mantenere unitario l'ambito provinciale di espletamento del servizio, rispetto ai tre ambiti distinti, previsti in sede ministeriale.
Nelle pagine successive verranno illustrati i vari passi e gli adempimenti collegati all'indizione delle gare d'appalto del servizio.


 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy